Il campanile sommerso di Resia

In Val Venosta si trova questo campanile che sembra spuntare dal lago di Curon.

La presenza deriva dal fatto che il lago venne creato artificialmente per raccogliere l'acqua ed il suo livello venne alzato gradualmente. Gli abitanti del piccolo centro di Curon furono evacuati e spostati nelle vicinanze e rimase soltanto il campanile della chiesa romanica del XIV secolo ormai completamente sommersa dall'acqua.

In queste foto lo spettacolo é molto particolare essendo il lago parzialmente ghiacciato

Altre foto

  • Torna alla homepage